Pirtûkxaneya dîjîtal a kurdî (BNK)
Retour au resultats
Imprimer cette page

Il Diritto di Esistere


Nivîskar : Laura Schrader
Weşan : Edme Couterot Tarîx & Cîh : 1999, Torino
Pêşgotin : Rûpel : 208
Wergêr : ISBN : 88-7670-356-X
Ziman : ÎtalîEbad : 135x210 mm
Hejmara FIKP : 88-7670-356-XMijar : Giştî

Danasîn Naverok Pêşgotin Nasname PDF
Il Diritto di Esistere


Il Diritto di Esistere

Laura Schrader

Edizioni Gruppo Abele


Il perenne conflitto della Turchia contro il popolo kurdo è lo specchio di un sistema ideologico e istituzionale che per esistere deve negare i valori di una società umana, democratica, multiculturale.

È la chiave di volta di una repubblica dell’odio che riesce a sopravvivere soltanto attraverso la guerra e l’annientamento delle libertà fonda-mentali. In questo contesto, la lotta dei kurdi vede il sostegno della società civile turca: una minoranza coraggiosa pronta a pagare il prezzo della propria coerenza etica e politica. Attraverso le parole e la storia di donne e uomini kurdi e turchi e con il contributo di una ricca e aggiornata documentazione, questo volume descrive l’insostenibile realtà dell’ultimo fascismo alle porte dell’Europa. Un regime nato dalla “sintesi turco-islamica” del kemalismo, che alimenta la poderosa struttura del terrore di stato con attività criminose e con gli armamenti forniti con generosità dai paesi amici e alleati.

Spenti i riflettori dei media occidentali sul caso Ocalan, i kurdi inseguono ancora il loro sogno di pace e democrazia.



Laura Schrader, giornalista, esperta di politica mediorientale, scrive da oltre vent’anni sulla questione kurda per quotidiani e periodici. Grazie alla sua attività e ai rapporti di amicizia e collaborazione con intellettuali e politici del Kurdistan, ha potuto conoscere i diversi aspetti della cultura e della lotta del popolo kurdo e la realtà di una terra fino a pochi anni fa dimenticata. Ha pubblicato tra l’altro Canti d’amore e di libertà del popolo kurdo (Roma 1993), I fuochi del Kurdistan - la guerra del popolo kurdo in Turchia (Roma 1995) e, per le Edizioni Gruppo Abele, Sulle strade del Kurdistan (Torino 1998).

 



Weqfa-Enstîtuya kurdî ya Parîsê © 2019
PIRTÛKXANE
Agahiyên bikêr
Agahiyên Hiqûqî
PROJE
Dîrok & agahî
Hevpar
LÎSTE
Mijar
Nivîskar
Weşan
Ziman
Kovar