La bibliothèque numérique kurde (BNK)
Retour au resultats
Imprimer cette page

Turchia in Europa - Rompere il circolo vizioso


Auteur : Albert Rohan
Éditeur : Commission Indépendante Date & Lieu : 2009, İstanbul
Préface : Pages : 32
Traduction : ISBN : 978-605-5659-06
Langue : ItalienFormat : 347x240 mm
Thème : Politique

Présentation Table des Matières Introduction Identité PDF
Turchia in Europa - Rompere il circolo vizioso



Turchia in Europa - Rompere il circolo vizioso -

Secondo rapporto della Commissione Indipendente sulla Turchia
Settembre 2009

Il processo di adesione della Turchia all’UE sta subendo una brusca frenata? L’aperta opposizione a questa adesione da parte di alcuni leader europei ha causato il rallentamento del processo di riforma della Turchia negli ultimi anni, o si è trattato piuttosto di una mancanza di determinazione da parte del governo di Ankara? Esiste un pericolo di “islamizzazione strisciante” nella società turca? Quante possibilità ci sono di risolvere la questione curda, il problema di Cipro e le divergenze con l’Armenia? Il nuovo importante ruolo geopolitico della Turchia nella regione può rappresentare una risorsa per l’Unione europea?

A queste e ad altre domande viene data una risposta nel presente rapporto della Commissione Indipendente sulla Turchia. La Commissione Indipendente è composta di autorevoli esponenti politici europei, allo scopo di analizzare alcuni degli aspetti più urgenti dell’adesione della Turchia all’Unione europea. Il primo rapporto La Turchia in Europa: Più che una promessa? è stato pubblicato nel settembre 2004.



Fondation-Institut kurde de Paris © 2017
BIBLIOTHEQUE
Informations pratiques
Informations légales
PROJET
Historique
Partenaires
LISTE
Thèmes
Auteurs
Éditeurs
Langues
Revues