La bibliothèque numérique kurde (BNK)
Retour au resultats
Imprimer cette page

Struttura Politica e Valori Culturali Nella Società' Curda


Éditeur : Università di Bologna Date & Lieu : 1973, Bologna
Préface : Pages : 388
Traduction : ISBN :
Langue : ItalienFormat : 210x275 mm
Code FIKP : Liv. Ita. Gal. Str. N° 991Thème : Général

Présentation
Table des Matières Introduction Identité PDF
Struttura Politica e Valori Culturali Nella Società' Curda

Struttura Politica e Valori Culturali Nella Società' Curda

Mirella Galletti

Università di Bologna

sta zona montagnosa di circa 530 mila Km . Forma la spina dorsale del Medio Oriente, è un Paese senza frontiere e geograficamente continuo. Si estende tra il mar Nero, le steppe della Mesopotamia, l’Anti-Tau ro e l’altopiano iraniano ed è diviso dalle frontiere politiche tra Turchia, Iran, Iraq, e Siria.
De catene di montagne del Tauro e Lagro costituiscono la colonna vertebrale del Paese. Il grande Ararat (sul quale si arenò l’Arca di Noè) oltrepassa i 5 mila metri. Il monte Judi, che rivendica lo stesso onore, supera i 2 mila metri. Hezargol, che significa "mille laghi", è un’altra montagna del Kurdistan piena di miti e misteri. Secondo una leggenda ...


Table des Matières


Indice

Prefazione / I

Mappa del Kurdistan / XVIII

Introduzione
Cenni geografici / 1
Clima e risorse naturali / 4
Popolazione / 7
Origini etniche / 12

Parte prima - La divisione del Kurdistan
1.1 Rivolle del XIX secolo e nascita del nazionalismo / 24
1.2 Ruolo delle grandi potenze e 1^guerra mondiale / 31
1.3 La divisione del Kurdistan / 39
1.4 I movimenti nazionali curdi / 52
1.5 Rivolte curde in Iraq fino alla II^guerra mondiale / 64
1.6 Curdi in Turchia / 73
1.7 Curdi in Iran / 85
- La repubblica di Mahabad / 89
- La situazione attuale / 99
1.8 Curdi in Siria / 102
1.9 Curdi in URSS / 108

Parte seconda - Lineamenti storici del problema Curdo in Iraq
2.1 Mullah Mustafa Barzani / 111
2.2 Kassem e l’inizio della rivoluzione / 114
2.3 II partito democratico del Kurdistan e la crisi del 1964 / 122
2.4 L’accordo dell’ 11 marzo 1970 / 127
2.5 Riflessi internazionali / 130
2.6 Gli ultimi avvenimenti / 138
2.7 Conclusione / 144

Parte terza - Struttura della società» Curda
3.1 L’organizzazione politica / 148
3.1.1. Tribù sedentarie, nomadi e seminomadi / 152
3.1.2 Poteri e prerogative del capo tribù / 170

3.2 L'organizzazione familiare
3.2.1 II carattere curdo / 177
3.2.2 II matrimonio / 179
3.2.3 Posizione della donna / 185
3.2.4 L’educazione / 192

3.3 L’economia e il territorio
3.3.1 Mezzi di sussistenza / 194
3.3.2 Proprietà terriera e classi economiche / 200
3.3.3 La casa dell’ospite / 204

3.4 L’ideologia e la religione
3.4.1 Origini / 207
3.4.2 L’Islam / 210
3.4.3 'Categorie religiose / 216
3.4.4 Credenze popolari curde / 222
3.4.5 L'influenza dell'Islam sull'or ganizzazione socio-politica / 228

3.5 La lingua e la letteratura
3.5.1 La lingua e i dialetti / 231
3.5.2 Letteratura orale e popolare / 236
3.5.3 Letteratura scritta ed erudita / 238

Parte quarta - Mutamento nella società' Curda
4.1 Le figure carismatiche / 241
4.1.1 Shaikh Mahmud / 42
4.1.2 Mullch Mustaf a Barzani / 249

4.2 II movimento nazionale curdo e la sua
ideologia / 261
4.3 Processo di detribalizzazione / 265
4.3.1 Decadimento delle funzioni del capo tribale / 271
4.4 L'urbanizzazione / 274
4.5 L'industrializzazione / 279
4.6 Famiglia, educazione e religione / 286

Conclusioni / 298

Appendici
I -Messaggio di Barzani all» O.N.U. / 306
II - Testo dell'accordo dell' 11 marzo 1970 / 312
III - Programma del partito democratico del Kurdistan (irak) approvato dall'Otta-,
vo Congresso (1° luglio 1970) / 319
IV - La donna kurda e il suo ruolo sociale (di Prince Sureya Bedr-Khan) / 334
V - L’educazione di un Mullah (di Fredrik Barth) / 342
VI - Irtervista con Shaikh Mohammed Khal (rilasciata a Mirella Galletti) / 344
VII- I Curdi: una minoranza mediorientali (di Mirella Galletti) / 350

Documentazione fotografica / 356

Bibliografia
I - Interviste / 361
II -Documenti / 363
A) Fonte Curda / 363
B) Fonte governativa irachena / 364
C) Fonte internazionale / 365
III - Bibliografia Generale / 368
IV - Bibliografia particolare / 374




Fondation-Institut kurde de Paris © 2021
BIBLIOTHEQUE
Informations pratiques
Informations légales
PROJET
Historique
Partenaires
LISTE
Thèmes
Auteurs
Éditeurs
Langues
Revues