La bibliothèque numérique kurde (BNK)
Retour au resultats
Imprimer cette page

I Kurdi da tribalismo a nazionalismo


Éditeur : Campanotto Editore Date & Lieu : 1994, Pasian di Prato
Préface : Enrico Fasana Pages : 160
Traduction : ISBN :
Langue : ItalienFormat : 165x230 mm
Code FIKP : Liv. Ita. Nag. Kur. N° 2831Thème : Sociologie

Présentation
Table des Matières Introduction Identité PDF
I Kurdi da tribalismo a nazionalismo

I Kurdi da tribalismo a nazionalismo

Khasraw A.R. Nagm

Campanotto Editore

Finalmente un saggio storico, frutto di una ricerca seria e rigorosa nella scelta, analisi e indicazione delle fonti che dà un quadro chiaro della società kurda, nel periodo contemporaneo compreso tra il 1850 e il 1930 circa.
Il libro permette di capire i fattori storico-culturali che possono spiegare le immagini che dei Kurdi l’attualità della cronaca giornalistica ha reso familiari: sterminio, fuga, resistenza armata. L’attenta ricostruzione storica si sforza di fornire un’immagine completa sotto l’aspetto sociale, politico, economico, religioso e culturale dell’organizzazione sociale tradizionale della società kurda: quella tribale, correlata in armonia con le strutture religiose di tipo musulmano-sunnita ed aperta con le confraternite.
Il saggio spiega così il come e il perché l’affermarsi di leaders politico-religiosi, quali gli Shaikh e la natura, la forza e le debolezze delle innumerevoli rivolte kurde per l’indipendenza in un Kurdistan ambito e conteso tra potenze regionali ottomana e persiana, potenze occidentali europee e poi tra gli Stati “nazionali” nati dopo la prima guerra mondiale sulle ceneri dei vecchi imperi. Viene così delineato in modo esauriente il panorama sociale e storico che diede vita ad un vitale nazionalismo kurdo, movimento di reazione popolare al timore di essere fisicamente fagocitati ed eliminati dal nazionalismo esasperato delle popolazioni limitrofe o conviventi.
Il quesito che si pone l’autore è, se non fossero nati, un movimento nazionalista e una conseguente guerriglia armata, i Kurdi oggi probabilmente sarebbero stati integrati con le popolazioni vicine o eliminati come gli Armeni dalle proprie terre d’origine.


Khasraw AbdulRahim Nagm è nato nel 1959 nella città di Sulaymaniya nel Kurdistan dell’Iraq dove ha vissuto fino a vent’anni frequentando le scuole locali fino al diploma di maturità. Ha condiviso con il suo popolo, la repressione della dittatura dei nazionalisti arabi del partito Baath e la difficile resistenza del mondo kurdo. Giunto in Italia nel 1985 per proseguire i suoi studi, si è poi laureato in Scienze Politiche presso l’università di Trieste con una tesi sul nazionalismo kurdo e le sue origini.Dottorando in Storia e Istituzioni dell'Asia e dell’Africa Moderna e Contemporanea con sede all'Università di Cagliari.


Identité


Khasraw A.R. Nagm

I Kurdi da tribalismo a nazionalismo

Campanotto Editore

Campanotto Editore Udine
I Kurdi da tribalismo a nazionalismo
Khasraw A.R. Nagm
Prefazione di Enrico Fasana

Storia

Questo volume
a cura di
Campanotto Editore
è stato impresso
a Pasian di Prato
tiel laboratorio d’arte
Grafiche Pirateenello
nel mese di giugno 1994

© 1994 Copyright Campanotto Editore
Via Marano 33037 Pasian di Prato (UD) Italia
Tel. e Fax 0432/699390
c/c postale 16083339

All rights reserved. No part of
this hook may be reproduced in
any form or by any electronic or
mechanical means including
information Storage and retrieval
systems without permission in
writing from thè publisher,
except by a reviewer who may
quote brief passages in a review.




Fondation-Institut kurde de Paris © 2020
BIBLIOTHEQUE
Informations pratiques
Informations légales
PROJET
Historique
Partenaires
LISTE
Thèmes
Auteurs
Éditeurs
Langues
Revues